menu

Vademecum per cuochi: come sanificare un ambiente con il sistema HACCP

come sanificare un ambiente

Come sanificare un ambiente per garantire la pulizia del tuo ristorante

Vuoi aprire un ristorante ma ti sei affacciato da poco a questo mondo? Non sai come funziona il sistema HACCP e vorresti saperne di più? Bene, sappi che per far funzionare un’attività ristorativa, non basta essere uno chef di successo, fare piatti prelibati e avere un bel progetto di ristorazione. Serve soprattutto costanza nella manutenzione e nella pulizia della tua attività, perché ambienti di lavoro sporchi e con una scarsa igiene, possono essere un vero pericolo per i tuoi clienti. I rischi, infatti, sono veramente alti, come tossinfezioni e contaminazioni dei cibi. Ma come fare?

Non preoccuparti, ecco una guida che ti aiuterà a capire come sanificare un ambiente e quali sono gli step da seguire per ottenere la certificazione HACCP.

Cos’è il sistema HACCP?

L’HACCP (acronimo di Hazard Analysis and Critical Control Points, ovvero analisi dei rischi e controllo dei punti critici) è altro che un sistema di controllo che garantisce l’igiene degli alimenti che poi finiranno sul mercato. Tutti gli operatori del settore alimentare (OSA), quindi inclusi i ristoratori, sono tenuti a ottenere una certificazione HACCP e, per farlo, devono sviluppare un piano di autocontrollo che deve rispettare determinati parametri che garantiranno la pulizia del ristorante. Vediamo insieme come sanificare un ambiente.

4 step per realizzare il tuo piano di autocontrollo con l’HACCP

Per capire come sanificare un ambiente e arrivare a ottenere una certificazione del sistema HACCP bisogna sviluppare un piano di autocontrollo. Per garantirne l’efficienza si possono seguire alcuni consigli:

  1. Prevenire i pericoli legati al prodotto alimentare finito valutando quali sono i rischi a cui possono essere sottoposti gli alimenti.
  2. Individuare quelle fasi in cui è possibile intervenire per limitare i rischi.
  3. Definire un range di accettabilità del rischio.
  4. Definire delle procedure di monitoraggio, per garantire l’igiene della struttura e dei processi, correggendole in corso d’opera laddove ce ne sia bisogno.

Come sanificare un ambiente: la giusta prassi

Se nel tuo ristorante vengono serviti piatti gustosi e tante prelibatezze, non dimenticarti di igienizzare la tua cucina e tutti gli ambienti. Non solo perché è un’operazione obbligatoria, prevista dalla legge, ma anche per garantire l’incolumità dei tuoi clienti. Se ti stai chiedendo come sanificare un ambiente ecco cosa serve per ottenere la certificazione del sistema HACCP:

  • Preparare la raccolta dei documenti che attestino le procedure e le precauzioni effettuate all’interno dell’attività, da mostrare al momento dei controlli durante la fase di ispezione.
  • Allegare le informazioni utili riguardanti il sistema igienico sanitario adottato.
  • Allegare le informazioni riguardanti sulla struttura dell’attività, definendo i ruoli e le responsabilità del personale.
  • Specificare quali tipologie di materie prime verranno utilizzate.

A chi rivolgerti per ottenere la certificazione del sistema HACCP

Sanificare un ristorante è un’operazione importante, ma soprattutto complicata. Non solo per i prodotti da utilizzare, ma anche per quanto riguarda l’esecuzione e la precisione di tutte le fasi di pulizia e igienizzazione. Per questo se volete saperne di più in fatto di pulizia di un ristorante oppure in generale su come sanificare un ambiente secondo il sistema HACCP potete rivolgervi a una ditta specializzata come DisinfestaRe Top Service Ecology. In questo modo potrete richiedere una consulenza HACCP, per capire quali sono gli interventi di disinfestazione e sanificazione ambientale più adatti alla vostra tipologia di attività. Contattaci per saperne di più!

 

Preventivi gratuiti



Dichiaro di aver letto l'informativa sulla privacy

L'abbattimento delle blatte necessita di una profonda esperienza professionale che si acquisisce con anni di pratica nel campo. I nostri addetti sono in grado di capire qual è il tipo di attrezzatura da impiegare sull'infestazione.

Contatta i nostri tecnici per una consulenza gratuita.

Emergenza Blatte Roma

Rivoluzionario contro i piccioni

disabituante piccioni

La nuova soluzione disabituante completamente naturale

DERATTIZZAZIONE

Contattaci per un sopralluogo gratuito

ELIMINA LE CIMICI DAL LETTO

cimici

Con il vapore saturo secco surriscaldato del CimexEradicator