menu

IMPIANTI DI IRRIGAZIONE

alt_one

L'acquisizione necessaria delle cognizioni tecniche necessarie per la realizzazione di impianti irrigui automatici é frutto di anni di esperienze.

Qui di seguito v'illustriamo metodi d' irrigazione di spazi di diversa entitá.
Nell'immagine 1 é possibile vedere un'irrigatore statico interrato collegato al tubo polietilene con una presa staffa.
Questo metodo tradizionale consente le successive operazioni di taglio del manto erboso senza arrecare danni agli irrigatori.
Nelle immagini 2 e 3 é possibile vedere degli irrigatori statici in azione.

Nell'immagine 4 é visibile un'irrigatore dinamico all'opera

Nei terrazzi e nei giardini lo scopo dell'irrigazione automatica non é solo quello di assicurare l'acqua alle piante nei mesi in cui non possiamo provvedere a questa esigenza, ma tutto l'anno garantendo loro la giusta quantitá senza eccessi o difetti.

Solo chi conosce da tanti anni le piante puó capire in base al terreno, esposizione o contenitore la giusta quantitá d'acqua necessaria alla buona crescita delle ornamentali.

L'IRRIGAZIONE PER ESSERE REALMENTE EFFICACE DEVE GARANTIRE
- Il giusto apporto idrico per ogni tipo di pianta
- La possibilitá di irrigare durante le ore notturne per evitare o ridurre alle piante stesse shock termici
- L'eliminazione dello spreco d'acqua e di energia elettrica grazie ad un sistema di distribuzione dell'acqua mirato e che permetta automaticamente la sospensione in caso di pioggia.
- La perfetta utilizzabilitá dello spazio verde senza girandole, tubi flessibili e rumorosi erogatori metallici pericolosamente sporgente qua e lá.

alt_two